domenica 21 marzo 2010

Pizza di Pasqua al formaggio

Buona domenica a tutti, anche se tra qualche ora è lunedi, ma vabè...facciamo finta di niente!
Finalmente iniziamo con le ricette di Pasqua, è una settimana ormai che dico che devo postare qualcosa, e non ho ancora fatto niente!VERGOGNA!ahahahahaha
Pongo subito rimedio con la ricetta della pizza di Pasqua al formaggio, è una ricetta tipica del centro Italia, forse la conoscete come Crescia o Pizza ricresciuta.
Va bè chiamatela come volete, ma fatela perchè è davvero buona! :)
E' un ottimo antipasto, da servire con salumi e formaggi a piacere, e tra l'altro è una ricetta da tenere buona non solo per il  periodo di Pasqua.
E' semplice da realizzare, certo non è velocissima perchè deve lievitare, ma voi sarete sicuramente super organizzate/i e mentre la pizza lievita starete impastando già qualcos'altro! :D
Ecco gli ingredienti:
  • 480 gr di farina
  • un cubetto di lievito di birra
  • 4 uova + 1 tuorlo
  • 80 gr di parmigiano grattuggiato
  • 40 gr di pecorino
  • 150 gr di burro morbido
  • 4 cucchiai d'olio
  • sale
Per prima cosa mettete 120 gr di farina sulla spianatoia, ponetevi al centro il lievito sciolto in poca acqua tiepida, impastate bene, formate una palla e fatela lievitare per un'ora.
Setacciate la farina rimasta, e impastatela con la biga lievitata, il burro morbido, i formaggi grattuggiati, 2 cucchiai d'olio, le uova (una alla volta), e una presa di sale.
Lavorate fino a che l'impasto non si staccherà dalla spianatoia.
Imburrate uno stampo di 22 cm di diametro con i bordi alti, e mettete l'impasto all'interno, coprite con un telo inumidito e fate lieviatare per due ore circa.
Sbattete il tuorlo rimasto con due cucchiai d'olio e spennellate il mix sulla pizza.
Cuocete in forno caldo a 220° per 20 minuti, poi abbassate a 180° e continuate la cottura per altri 30-40 minuti.
Come dicevo prima, questa pizza si sposa benissimo con affettati freschi, e infatti io l'ho gustata proprio cosi!
Buonissima! E voi avete già iniziato a pensare cosa fare a Pasqua??

P.s. ringrazio mio fratello per tutti i piatti e stampi vari che mi ha comprato!!grazie fratelloneeeee! :D

Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz
Stampa il post

17 commenti:

  1. Sto pensando anch'io a cosa preparare per Pasqua, questa pizza è molto buona e invitante!
    Brava ;)

    RispondiElimina
  2. adoro questa pizza deve essere superlativa!!!la proverò,bacioni imma
    p.s. Da oggi è partito il mio nuovo contest di primavera :cheesecake dal dolce al salato ed avrei piacere che partecipassi, passa sul mio blog per tutte le informazioni,mi raccomando nn mancare!!!!

    RispondiElimina
  3. Buonaaaaaaaaaaa deve essere molto diu piu' che buona...la segno e la provo!!
    ciaooo buon lunedì!!!

    RispondiElimina
  4. La conosco di nome ma non di fatto perché purtroppo non l'ho mai mangiato ma credo che sia di una bontà sconfinata!
    P.S. Aspetto il tuo post delle colombine con molto piacere, a me non spiace affatto, anzi! :-) Baci.

    RispondiElimina
  5. troppo buona, la proverò quanto prima anch'io!

    RispondiElimina
  6. meravigliosa e sfizississima... fa già Pasqua!!!

    RispondiElimina
  7. gnammm!!!!
    questa è buonaaaaa anche da sola!!
    bravissima
    ciaoooooooo

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. volevo fare i complimenti alla mia carissima nipotina per questa pizza che è molto gustosa!!
    zia Carla

    RispondiElimina
  10. Cris io sono del centro Italia e non ho mai fatto questa pizza pasquale! Vado dietro alla lavagna per punizione, ma prima mi copio la tua ricetta! ;-) Un bacione

    RispondiElimina
  11. Anni fa l'avevo fatta e non mi era riuscita per niente bene... magari la riprovo con la tua ricetta, che mi sembra più affidabile!!!

    RispondiElimina
  12. Eh..quest'anno la dobbiamo fare anch enoi a pasqua!!!
    troppo sfiziosa!!
    un bacione

    RispondiElimina
  13. Buona! In alternativa al pecorino, che formaggio si potrebbe usare ( che non sua di pecora pero' )?

    RispondiElimina
  14. @Anonimo: ciao, hai dimenticato di mettere il tuo nome!:)in alternativa potresti mettere solo grana grattuggiato,o un formaggio stagionato a tua scelta!

    RispondiElimina
  15. Io credo che sia una buonissima sfiziosità!

    RispondiElimina
  16. Ciao!sono Laura dalla redazione di Blog di Cucina.
    Volevo invitarti a partecipare alla prima raccolta di ricette organizzata dal nostro sito "E adesso?!?..come riciclare le uova di Pasqua" a cui possono aderire tutti gli aggregati come te.
    Vieni a scoprire di che si tratta
    Clicca quì

    Ti aspettiamo!

    la Redazione di BdC

    RispondiElimina

Se ti va fammi sapere cosa ne pensi!La tua opinione per me è importante :)