lunedì 7 marzo 2011

Torta di mele e mandorle



La torta di mele è il mio comfort food per eccellenza, mi ricorda i pranzi della domenica in famiglia, delle simpatiche abbuffate seguite da pomeriggi pigri passati sul divano a leggere, o guardare qualche bel film, magari sorseggiando un the caldo.
E visto che finalmente la primavera sembra fare capolino (parliamo piano va) mi piaceva preparare per l'ultima volta questa torta invernale, per passare poi il testimone alla primavera e ai suoi meravigliosi frutti.
Anzi, a proposito di frutti, tenete da parte questa ricetta e provate con le fragole al posto delle mele, vi assicuro che è divina!
L'impasto morbido e umido si scioglie in bocca e si sposa perfettamente con la frutta dolce e succosa.

torta di mele e mandorle:
per una teglia di 24 cm
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 250 gr di farina
  • 120 gr di maizena
  • una bustina di lievito per dolci
  • 1 bicchiere di latte
  • 3 mele gialle
  • 2 cucchiai di marmellata di albicocche
  • 50 gr di mandorle tritate o a lamelle
  • 30 gr di zucchero di canna
Per prima cosa montare il burro morbido con lo zucchero,aggiungere un uovo alla volta, il latte, le farine setacciate con il lievito, trasferire l'impasto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata, disporre a raggiera le fette di mele, spennellare con la marmellata di albicocche, cospargere di mandorle e zucchero di canna e cuocere in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti.



Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz
Stampa il post

11 commenti:

  1. Idem!!! Adoro la torta di mele e questa ricettina e' davvero golosa!
    Buona settimana!
    Paola

    RispondiElimina
  2. anche io adoro le torte di mele. ma se dici che sta bene anche cn le fragole, non posso fare altro che provarla anche in veste primaverile :)

    RispondiElimina
  3. E' molto bella, complimenti
    ciao

    RispondiElimina
  4. Sono d'accordo con te, i dolci con le mele non mi stancheranno mai!

    RispondiElimina
  5. che meraviglia! io la torta di mele la faccio molto diversa però... comunque è davvero invitante!

    RispondiElimina
  6. Mi piacerebbe moltissimo assaggiarla, dev'essere proprio una bontà, ciao.

    RispondiElimina
  7. Sarà il nastro bianco, sarà la superficie così dorata da sembrare luminosa, sarà la promessa di profumate dolcezze al suo interno, ma questa torta si può definire solo eterea!

    RispondiElimina
  8. E' splendida! Mi piace l'idea di provarla con le fragole!

    RispondiElimina
  9. ciao, è veramente invitante, dev'essere proprio buona!!
    Ross

    RispondiElimina
  10. bellissima questa torta.. immagino quanto sia buona eprofumata!

    RispondiElimina
  11. Anch'io adoro la torta di mele! E la tua è veramente spendida! Ottima idea provarla con le fragole!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina

Se ti va fammi sapere cosa ne pensi!La tua opinione per me è importante :)