giovedì 24 marzo 2011

Liquore al dulce de leche



Il dulce de leche non credo abbia bisogno di presentazioni, diversi mesi fa è diventato un cult nel web tanto che in ogni foodblog si trova la ricetta.
Io non lo avevo mai fatto prima d'ora, ma qualche mese fa ne ho ricevuto un barattolo in regalo grazie a uno swap, e un pò commossa, un pò curiosa decido di affondare genrosamente il cucchiaino nel barattolo, scoprendo solo dopo averlo assaggiato... che a me il dulce de leche non piace!
L'ho quindi riposto in frigo in attesa di trovare utilizzi che smorzassero l'eccessiva (a mio avviso) dolcezza, e sfogliando il già citato libro di Sigrid l'ho trovata: il liquore al dulce de leche, che per capirci somiglia moooolto al baileys, ed è perfetto nel solo in purezza, ma anche sul caffè o sul gelato!
Io ho aumentato di un bel pò le dosi di caffè previste nella ricetta, quella che trovate qui sotto è l'originale, tra parentesi le mie modifiche.

liquore al dulce de leche:
  • 300 gr di dulce de leche
  • 300 ml di whisky
  • 300 gr di panna fresca
  • 1 cucchiaino di caffè solubile ( 120 ml di caffè)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia ( i semi di una bacca di vaniglia)

Versare il dulce de leche in una grossa ciotola, aggiungere il caffè o il caffè solubile sciolto in un cucchiaio d'acqua calda, e mescolare bene.
Versare poi l'estratto di vaniglia, o i semi,il whisky ed infine la panna fresca, miscelare bene in modo da ottenere un liquido denso e liscio.
Versare in una bottiglia e conservare al fresco.

note: 
  • questo liquore contenedo il latte dura meno degli altri, sul libro dice due settimane, io l'ho tenuto un mese ed era ancora buono, non posso garantire però per tempi più lunghi, anche se non credo ci arriverà :)
  • se non avete il dulce de leche pronto o non sapete come si fa, dovete semplicemente immergere una lattina di latte condensato in una pentola piena d'acqua fredda e farla cuocere per circa tre ore, controllando che l'acqua sia sempre al livello del bordo e aggiungendone altra se necessario.





Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz
Stampa il post

21 commenti:

  1. Nemmeno io ho mai fatto il dulce de leche...anche perchè probabilmente golosa come sono non riuscirei più a smettere di mangiarlo...a cucchiaiate! Quindi non oso immaginare la bontà di questo liquore...dev'essere delizioso!

    RispondiElimina
  2. il lribro di sigrid mi piace molto, ci sono tante idee carine e fattibili nn solo come regali ma anche ad uso strettamente familiare!

    magari in formato alcolico riesco ad apprezzare di più anche il dulce de leche, di suo lo trovo troppo dolce!
    baci cris

    RispondiElimina
  3. mamma mia gia il dulce de leche è uno spettacolo se poi lo trasformiamo in liquore è una tentazione anche per un astemia come me:D!!divino!!baci imma

    RispondiElimina
  4. Mi hai fatto venir voglia di assaggiarlo!! Ed è anche una bella idea regalo. grazie :)
    Ross

    RispondiElimina
  5. Ottima alternativa al solito utilizzo ;) grazie!

    RispondiElimina
  6. bella tasformazione questa!!!Mi piace molto questa alternativa all'uso del dulche de leche..che ogni tanto mangio ma che non adoro troppo perchè è Troppo dolce!Ma in questa suo versione (alcolica) mi sembra che debba essere provato!

    RispondiElimina
  7. Io invece ADORO il dulce de leche! Ho provato anche questo liquore e me lo sono praticamente scolato tutta io!!!! ahahahah, e' irresistibile!!!!

    Buonissima giornata
    Paola

    RispondiElimina
  8. ottima ricetta la tua, lo voglio provare a fare, mi sai dire quanto si riesce a conservare?

    RispondiElimina
  9. Amo il dulce de leche anche da solo, figuriamoci in versione alcolica ;D

    RispondiElimina
  10. Non impazzisco per il dulce, troppo zuccherino, ma nei liquori amo il dolce, sono come i bimbi non voglio che sappiano di alcool, quindi apprezzo =)

    RispondiElimina
  11. @tutti: grazie per esser passati di qui :)
    @max: se leggi bene, nelle note c'è scritto che dura perfettamente per un mese!

    RispondiElimina
  12. boooonoooooooo lo farò anche se prima devo convincermi che la lattina del latte condensato non mi scoppierà in faccia :P

    RispondiElimina
  13. anche io lo avevo già addocchiato ed è nella mia lista di cose da fare, chissà che buonooooo!

    RispondiElimina
  14. Io adoro il dulche de leche, anche perché invece amo le cose dolcissime... ma certo questo liquore sarà fantastico!!!

    RispondiElimina
  15. ciao! ^^ se vuoi con questa ricetta puoi partecipare al mio contest: http://japanthewonderland.blogspot.com/2011/02/il-1-contest-dolci-dal-mondo.html

    RispondiElimina
  16. OMG questo e' stupendo! Deve avere un sapore spettacolare!!!

    RispondiElimina
  17. il whisky ce l'ho, il dulce de leche me lo faccio subito...e poi via con i caffè shakerati corretti!!!

    tu lo sai che per colpa tua domani sono agli Alcolisti Anonimi, sì!? ;PPPP un bacio enorme!

    RispondiElimina
  18. Ciao Cris...girando tra blogger sono capitata qui...complimenti per il tuo blog e per le tante ricettine che ho gia' adocchiato...buon week-end!!

    RispondiElimina
  19. Sul gelato deve essere una favola!

    RispondiElimina
  20. mamma mia, dev'essere di una golosità unica...

    RispondiElimina

Se ti va fammi sapere cosa ne pensi!La tua opinione per me è importante :)